Disturbo bipolare

 

Il disturbo bipolare è una patologia nella quale i normali stati dell'umore si presentano ciclicamente alterati e amplificati. Questa patologia è caratterizzata dall'alternarsi di due condizioni emotivamente contrapposte: una fase di umore depressivo si alterna con una di umore euforico, in cui prevalgono un iperattivismo esasperato, una notevole espansività ed una forte irritabilità. Tale quadro può compromettere molti settori della vita, provocando gravi problemi lavorativi, famigliari, sociali e relazionali.